Cucina

Come Preparare le Penne alle Tre Cipolle

Esistono molte diverse varietà di cipolle tra cui le più conosciute sono le cipolle rosse, le cipolle bianche e le cipolle gialle. Anche se è vero che pur sempre di cipolle si tratta è vero anche che ogni varietà ha un suo sapore ben preciso. Possono essere utilizzate singolarmente per offrire ad ogni piatto il giusto aroma oppure possono essere utilizzate insieme per dare alle ricette un sapore davvero inconfondibile. È proprio ciò che accade per questa semplice ricetta, le penne alle tre cipolle.

Per preparare questo piatto per quattro persone avete bisogno di
circa 420 g di penne
2 cipolle bianche
1 cipolla rossa
1 cipolla gialla
4 pomodori
pecorino
rosmarino
olio
sale
pepe
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino rosso
mezzo dado vegetale
20 g di burro

Sbucciate le cipolle bianche, la cipolla rossa e quella gialla e tritatele finemente. Mettete le cipolle in padella insieme a mezzo spicchio di aglio e aggiungete un filo di olio, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Mettete sul fuoco basso e aggiungete mezzo bicchiere di vino rosso. Lasciate cuocere sino a quando il vino non sarà completamente evaporato.

Nel frattempo tagliate i pomodorini a pezzettini e metteteli in padella insieme a mezzo dado di brodo vegetale. Lasciate cuocere il tutto per circa venti minuti ricordandovi di aggiungere a fine cottura anche una noce di burro.

Mentre il vostro sugo cuoce mettete l’acqua salata sul fuoco e portatela ad ebollizione. Buttate la pasta e lasciatela cuocere seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Mentre la pasta cuoce grattugiate il pecorino e mescolate ad esso il rosmarino finemente tritato e un pizzico di pepe.

Scolate la pasta e buttatela in padella insieme al vostro sugo. Girate per circa una ventina di secondi a fuoco lento e mettete la pasta nei piatti cospargendola del composto di pecorino, rosmarino e pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *