Come Preparare Mozzarella in Carrozza

Lo sapete che la mozzarella in carrozza è ideata come un piatto da recupero di mozzarella invecchiata e di pane secco.
Ed è ovvio che adesso nessuno la prepari partendo dal recupero. Anzi, è difficile che qualcuno la prepari a casa: è più facile e veloce mettere due fette di pane farcito nel tostapane, vi pare?

Ma io ho letto questo articolo sul dove mangiare quella buonissima e mi sono chiesta perché non fare un piatto così semplice. È uno spuntino insolito, gustoso, saporito e nutriente che ogni tanto ci si può permettere visto che di fritto si tratta.
Inoltre è possibile creare le varianti a proprio piacimento per utilizzare qualcosa di avanzato nel frigo: una confezione aperta di salmone affumicato, una fettina solitaria di prosciutto cotto o – perché no? – una cucchiaiata di melanzane a funghetto.

Ingredienti
4 fette di pane per i toast (quelle lunghe)
150 g di mozzarella (fior di latte)
8 filetti di acciuga
2 uova grandi
Un quarto di bicchiere di latte
olio per friggere

Procedimento
Taglio il pane da toast a quadrati. Taglio la mozzarella a fette da 0,5 cm e le asciugo con la carta assorbente; asciugo anche le acciughe dall’olio in eccesso e sistemo la mozzarella e le acciughe su metà di fette. Copro con le fette avanzate e sigillo i bordi.
Batto le uova con il latte e passo i miei sandwich nel composto.
Nel frattempo scaldo qualche cucchiaio di olio in padella e friggo i sandwich, 2 minuti per lato, a fuoco medio.
Asciugo la mozzarella in carrozza sulla carta assorbente e taglio in diagonale. Di solito la servo con una insalatina verde, la rucola è perfetta in questo caso.